mercoledì 20 gennaio 2010

Carciofi da aperitivo



Anche se la foto non è gran che causa luce serale e causa poca voglia di mettermi li a sistemare cartoncini, libri, luci....ho deciso che poteva andare bene comunque, dato che questa palletta è davvero una delizia, uno sfizio da aperitivo, veloce, semplice gustosissimo....e che a volte una cosa buona non deve essere necessariamente corredata da una bella foto, ma so che questo voi lo capirete, e da bravi lettori saprete apprezzare l'essenza intima delle ricetta a prescindere dalla foto...quando dico semplice parlo realmente di pochi gesti per comporre una cosetta graziosa, pochi gesti che non sono legati al misurare, alla tecnica, ma semplicemente legati all'esperienza e al tatto, ai ricordi...la cucina è un continuo flusso di emozioni, di ricordi che si riversano in quello che cuciniamo, è un arte del comporre, del mettere e lavare, del provare che non ha nulla di meno rispetto ad una qualsiasi altra forma d'arte...il lavoro dello chef è simile a quello di uno scrittore, di uno scultore, cambia la materia prima, ma tutto parte da un'idea, un'emozione che diventa tangibile, un ricordo che comincia a prendere forma(parlo di grandi chef che hanno contribuito a creare un panorama gastronomico meravigliosamente ricco).....insomma bando alle divagazioni....che fanno piacere ma che ci distraggono da questa semplice simil-frittata nata per caso in quanto l'intenzione era un'altra, ma non ho trovato l'ingrediente fondamentale, quindi sono passata da un prelibato secondo ad un allettante stuzzichino....

per 10 bocconcini:

2 carciofi mondati e tagliati in quarti
pangrattato
menta
sale e pepe
patate tagliate piccolissime o grattugiate con una grattugia che non le riduce a purea come la microplain
olio di arachidi
Lessare i quarti di carciofo, e dopo che si saranno inteneriti, dare un giro di cutter unire un tuorlo, una manciata di pangrattato, la menta , il sale e pepe, mescolare con le mani sino ad ottenere la classica consistenza da polpetta, formare le palline e passarle nelle patate tagliate a cubettini pressando per farle aderire alla superficie della pallotta...se usate le patate grattuggiate forse sarebbe il caso di tuffare le palle in una lega composta da acqua, farina e uova e poi passarle nella giulienne di patate...insomma dopo vanno fritte in olio bollente sino a quando non saranno diventate croccanti...non fate le palle troppo grandi altrimenti dentro non si cucineranno bene, e le patate fuori si bruceranno....buon aperitivo!!!!

16 commenti:

  1. adoro i carciofi, questa ricetta è diversa e mi piace !

    RispondiElimina
  2. questa ricetta è gustosissima, mi piace molto. Un'idea originale!

    RispondiElimina
  3. Ma che belli in questa versione i carciofi?!
    Scenici e sfiziosi!
    baci baci

    RispondiElimina
  4. ma che carino questo finger food., stuzzichino goloso ...uno tira l'altro..un bel bicchiere di prosecco... a giò mi ci immagino!:)
    bella idea!
    ciao
    Terry

    RispondiElimina
  5. ma che carino questo finger food., stuzzichino goloso ...uno tira l'altro..un bel bicchiere di prosecco... a giò mi ci immagino!:)
    bella idea!
    ciao
    Terry

    RispondiElimina
  6. molto invitante...ho appunto dei carciofi in frigo, la proverò!

    RispondiElimina
  7. Da svenimento....Mi piacciono da morire, lo so già! Ci metti accanto un po' di formaggio, magari uno freschissimo, cremoso, dove tuffarle belle calde e...fatta la cena davanti al film preferito! baci baci e grazie dell'idea...geniale! :-)

    RispondiElimina
  8. Ne mangerei quintali di una squisitezza del genere e in barba alla foto, si vede proprio che è una squisitezza!

    RispondiElimina
  9. nooo sono una bontà unica!!!! complimenti!!

    RispondiElimina
  10. Non sono proprio il maggiorn estimatore dei carciofi (anzi di solito non li mangio) ma questa ricetta mi ha stuzzicato la voglia di provarli!!!!

    RispondiElimina
  11. wuabawuwa!!!
    aiuto....la stiamo perdendo!
    parla proprio come uno chef!
    ......essenza intima della ricetta
    ......flusso di emozioni
    ......similfrittata
    ma è tutto vero!
    sei fantastica
    bacioni giusy

    RispondiElimina
  12. grazie per essere passamti e per aver lasciato un pensierino...giusi sn sempre io, parlavo di grandi della cucina e non di me poverella pasticciona alle prime armi...grazie però per avermi pensato così...bacio e ci vediamo presto

    RispondiElimina
  13. Che simpatico aperitivo!!
    Elisa

    RispondiElimina
  14. eli è davvero buonissimo..ma ho in mente ho un'altra cosetta buonissima!!!!

    RispondiElimina
  15. Queste palline saranno deliziose, mi piacciono molto!

    Grazie per esserti unita al mio blog,
    Mary

    RispondiElimina

Qui puoi chiedermi tutto quello che necessita di una risposta veloce, o semplicemente lasciarmi un commento per dirmi cosa ti è piaciuto e cosa ti è piaciuto meno!!!:-)