sabato 12 dicembre 2009

Gingerbread men...i dolcetti sotto e sopra l'albero



Come promesso eccomi a postare la ricetta dei famosissimi e buonissimi gingerbread, con questa ricetta partecipo anche alla raccolta di Paoletta: regalini home made
le dosi sono tutte con queste cavolo di cups, ma potete trasformarle in grammi con il culiverter qui di fianco, io avendo comprato tempo fa cup & tbs...ho finalmente avuto il piacere-dispiacere di usarli, ma in ogni caso il risultato è stato supergradevole e gustosamente inaspettato. Ma veniamo alla ricettina che ho preso da qui :

4 cups di farina 00 (io ho usato 3 cups farina 00 e 1 di farina integrale
3/4 teaspoon bicarbonato o lievito per dolci

1 teaspoon sale
4 teaspoons zenzero in polvere(ho usato zenzero fresco, più saporito)
1 teaspoon chiodi di garofano in polvere
1 tablespoon cannella in polvere
1/2 teaspoon di pepe nero macinato finissimo

11 tablespoons di burro non salato a temperatura ambiente
2/3 cup di zucchero di canna scuro (io ho usato il muscovado)

3 uova
2/3 cup di melassa
In una bowl setacciare le farine, il lievito , il sale e le spezie e tenere da parte. In un'altra bowl con l'aiuto delle fruste elettriche montare il burro fino a quando non diventa spumoso e unire lo zucchero, dopo le uova una alla volta e infine la melassa. Unire in due volte la farina e impastare, far riposare l'impasto in frigo per un'oretta coperto da pellicola. Stendere l'impasto dargli la forma desiderata e cucinare in forno preriscaldato a 170°.....per la glassa invece vi serviranno:
1 bianco d'uovo
1 cucchiaino di succo di limone
350 g di zucchero a velo
colori alimentari
con le fruste elettriche mischiare l'albume con il limone quando comincerà a fare le prime bolle unire lo zucchero a velo...per conservare la glassa ho usato un sac a poche usa e getta ben chiuso e devo dire che a distanza di giorni si mantiene perfettamente morbida in frigo...





11 commenti:

  1. che belli e sembrano gustosissimi :)

    RispondiElimina
  2. Ma che carini questi biscottini davvero deliziosi

    RispondiElimina
  3. Grazie, Mike, per la visita al mio blog, ne sono stata molto contenta. Mi hai fatto venir voglia di fare i gingerbread, mi hanno sempre affascinata! Saro' capace??? A presto - Maura

    RispondiElimina
  4. @ clementina, snooky,steval,maurina:
    sono sia belli che buoni...e mi aspettavo venisseo superdolci causa presenza della melassa...e invece...per niente, tanto che ho pensato che la prox volta aggiungerò un pò più di zucchero...baci e a presto!!!

    RispondiElimina
  5. Salute Mike,
    grazie per il passaggio; complimeni anche per il tuo blog.
    Fabrizio aka Artèteca

    RispondiElimina
  6. O mamma mia quest'anno sono in ritardissimo con preparativi natalizi, sia commestibili che non. Una marea di cose da fare e al momento viaggio in alto mare. Adesso inizio a sentirmi un pò persa ma riacquistata la tranquillità focalizzerò da dove iniziare. I tuoi biscotti non sono solo belli da mirare, ma son certa anche buoni. grazie per la ricetta. Il tuo blog mi piace, quindi ti ho aggiunta, spero non ti dispiaccia. Ma esattamente dove ti trovi??Un bacione.

    RispondiElimina
  7. @arteteca, alessandra:grazie per la vsita...e x aver commentato...mi trovo a malta, ma spero che questa permanenza duri ancora per poco, non xkè sia un brutto posto, ma xkè è troppo diverso da quello a cui siamo abiauati, alessandra puù capirmi,e nonostante le cose brutte che ora stanno susseguendosi in italia "la casa è sepmre la casa"!!!!baci

    RispondiElimina
  8. @carolina,iana, federica:ribadisco il concetto...fateli, sn una gioia x chi li riceve, e per chi ha figli sono un ottimo momento per pasticciare insieme a tutta la famiglia....e poi sono buoni davvero!!!

    RispondiElimina
  9. idea fantastica anche se io ho fatto le girelle piccole da appendere all'albero!

    RispondiElimina

Qui puoi chiedermi tutto quello che necessita di una risposta veloce, o semplicemente lasciarmi un commento per dirmi cosa ti è piaciuto e cosa ti è piaciuto meno!!!:-)